SETTIMO SHORT FILM FESTIVAL

Contest di cortometraggi

organizzato da Pro Loco di Settimo Milanese

TERZA EDIZIONE

Serata di premiazione: 16 novembre 2019 ore 21

Auditorium Anna Marchesini

Via Achille Grandi 12, Settimo Milanese

Premiazione

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)

Cinema Auditorium di Settimo Milanese

Ore 21

Opere selezionate

Alle prime luci dell’alba

Marco Belli

Un ragazzino si alza all’alba e scivola silenziosamente fuori di casa con l’intenzione di non fare ritorno

Cielo e infierno

Diego Lodeiros

Un samurai è costretto a uccidere per la prima volta. All’improvviso tutto perde significato. Va alla ricerca della soluzione che gli consente di essere felice come una volta. Cerca la risposta in tutto il mondo.

Lay them straight

Robert Deleskie

Un’adolescente che combatte il disturbo ossessivo compulsivo deve gestire la gamma dei bulli della scuola ogni giorno, fino a quando un evento traumatico la convince che il suo disturbo può essere un’indicazione di poteri soprannaturali.

Scenario

Alessandro De Leo e Alex Avella

All’alba di quella che appare come un’invasione aliena, assistiamo all’incontro tra Sophie, 29 anni, e un essere misterioso, umano nelle fattezze ma dalla provenienza sconosciuta. Una luce meravigliosa fuoriesce da una strana spaccatura nel cielo sopra le loro teste. Ricorda un’aurora boreale che si fonde con le nuvole come olio sull’acqua. Sophie decide di soccorrere l’uomo portandolo in quella che crediamo essere una casa. Una palafitta nera immersa in un bosco vicino alla costa. In un’atmosfera enigmatica e ambigua tra i due si instaura un rapporto di fiducia. Quando la minaccia di una caccia all’alieno irrompe nel racconto, i due svelano un grado di coscienza inaspettato che li porterà a fuggire non solo dai presunti cacciatori, ma dalla storia stessa.

Apollo 18

Marco Renda

Il viaggio raccontato come dramma e sogno. Due punti di vista che convergono in un suggestivo e surreale incontro.

Il fagotto

Giulia Giapponesi

La denatalità sta causando la sparizione di un paese. Il Governo mette in atto politiche di pressione, non solo psicologiche: le femmine che non contribuiscono al futuro demografico sono un problema
da risolvere, quindi sono chiamate ogni anno a spiegare ad un ufficio statale il motivo della loro mancata maternità negli ultimi 12 mesi.
In un mondo fuori dal tempo, che sinistramente somiglia sempre più al nostro presente, due donne sono ai due poli opposti del periodo di fertilità.
Bianca ha 18 anni e suona il fagotto, Vittoria ne ha 47 ed ha solo un anno prima che il suo badge scada. Il loro incontro le obbliga a dover decidere in un istante la direzione del loro futuro: qualunque scelta cambierà il destino delle loro vite.

Lucy

Roberto Gutierrez

Un rumorista solitario filma in segreto la sua vicina e ricostruisce i suoni della sua vita, mentre ricrea una relazione immaginaria che lo porta a scoprire da vicino il vero suono della sua ossessione: Lucy

Via delle dolci acque

Samuele Bergamini

Un ingenuo uomo primitivo deve trovare il modo di uscire da un sogno inquietante.

Blu

Paolo Geremei

Gli uomini hanno paura di essere vulnerabili. Pochi riescono a rompere le barriere e dimostrare il proprio coraggio.

Freddie

Adrià Pagès Molina

Alfredo, Freddie per gli amici, ha avuto una vita complicata: per anni, è stato coinvolto in problemi di oscurità, droga e violenza, che all’epoca hanno causato la sua intera famiglia, classe benestante, a dichiararlo una persona non desiderata. Quando viene a sapere che suo padre, che non vede da anni, ha qualche ora da vivere, decide di salutarlo. Anche se la loro relazione è totalmente rotta, ancora c’è un legame che li unisce: il loro amore per il gruppo Queen e il loro leggendario leader Freddie Mercury.

Parru pi tia

Giuseppe Carleo

Annachiara vive nella periferia di Palermo con la sua famiglia, sta aspettando il suo ex fidanzato per rivederlo un’ultima volta. Cerca invano di riconquistarlo ma la nonna le suggerisce un rito antico che potrebbe salvare le sorti di questo amore andato in frantumi.

PREMI

1000 € (in buoni regalo) all’opera vincitrice del concorso

300 € (in buoni regalo)
Miglior regia

300 € (in buoni regalo)
Miglior fotografia

100 € (in buoni regalo)
all’opera votata
dalla giuria popolare

100 € (in buoni regalo)
miglior cortissimo
(max 5 minuti)

Settimo Short Film Festival in numeri

Opere presentate

Opere selezionate

Categorie

€ di montepremi

Contatti

Scrivici

Telefono: (+39) 366 4150467

Contattaci per qualsiasi richiesta.
Ti risponderemo in brevissimo tempo!

Pro Loco di Settimo Milanese

Via Achille Grandi 13
20019 Settimo Milanese (MI)